Questo sito usa cookie per fornirti un'esperienza migliore. Proseguendo la navigazione accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra OK

REFERENDUM COSTITUZIONALE - Voto per corrispondenza dei cittadini italiani residenti all'estero - Scadenza: 28 luglio 2020

 

REFERENDUM COSTITUZIONALE - Voto per corrispondenza dei cittadini italiani residenti all'estero - Scadenza: 28 luglio 2020

Con decreto del Presidente della Repubblica del 17 luglio 2020, pubblicato nella Gazzetta Ufficiale del 18 luglio 2020, è stata fissata al 20-21 settembre 2020 la data del referendum confermativo popolare, originariamente indetto per il 29 marzo e poi sospeso, sul testo di legge costituzionale recante "modifica degli articoli 56, 57 e 59 della Costituzione in materia di riduzione del numero dei parlamentari", che vedrà coinvolti anche i cittadini italiani residenti all’estero.

Si ricorda che il VOTO è un DIRITTO tutelato dalla Costituzione Italiana e che, in base alla Legge 27 dicembre 2001, n.459, i cittadini italiani residenti all’estero, iscritti nelle liste elettorali, possono VOTARE PER POSTA. A tal fine, si raccomanda quindi di controllare e regolarizzare la propria situazione anagrafica e di indirizzo presso il proprio consolato.

>> L’UFFICIO ELETTORALE DEL CONSOLATO D’ITALIA A COLONIA  
È A DISPOSIZIONE PER OGNI ULTERIORE CHIARIMENTO <<

Tel. 0221/ 400 87 - 30, oppure -32

colonia.elettorale2@esteri.it
colonia.elettorale1@esteri.it
elettorale.colonia@esteri.it

Potete spedire il modulo via emal all'indirizzo sopraindicato oppure al seguente indirizzo postale:

Consolato Generale d'Italia a Colonia
Universitätsstr. 81
50931 Köln

MODULO_VOTO IN ITALIA_scadenza_28 luglio 2020

 


500